#Controriforma

Martin Lutero: l’uomo che cambiò il cristianesimo. Il luteranesimo come strumento “politico” e fenomeno cittadino

La figura di Lutero nella civiltà Occidentale ha una importanza decisiva. In un momento storico preciso, il ‘500, egli innesca una serie di avvenimenti destinati a consegnarci l’Europa così come sostanzialmente la conosciamo ancora oggi. Martin Lutero, nato da una famiglia di umili origini a Eisleben, a ventidue anni, entrò nel convento agostiniano di Erfurt….Read more