Wonder Man arriverà su Disney+ con una serie tutta sua

Avatar Il Vecchio Nerd | Luglio 11, 2022

Destin Daniel-Cretton plus Community e Brooklyn Nine-Nine Andrew Guest sono stati assunti dai Marvel Studios per produrre una serie Wonder Man per Disney Plus. Sembra che l’ennesimo personaggio Marvel che è stato lasciato nell’oscurità per oltre decenni nella storia dell’editore di fumetti farà il suo debutto dal vivo sul piccolo schermo del servizio di streaming Disney Plus.

Secondo The Hollywood Reporter, Destin Daniel-Cretton di Just Mercy e lo sceneggiatore della community, Andrew Guest, hanno collaborato per sviluppare un adattamento televisivo di Wonder Man.

Mentre Guest sarà il capo sceneggiatore, Cretton è il produttore esecutivo, attraverso il suo accordo con i Marvel Studios e l’Onyx Collective di Hulu, nella serie Wonder Man. Cretton, il regista dietro Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, sta sviluppando un sequel del film di supereroi del 2021 ispirato alle arti marziali con Simu Liu, Awkwafina, Michelle Yeoh, Benedict Wong e Tony Leung.

Chi è Wonder Man?

Simon Williams è un Vendicatore.

Creato da Stan Lee e dagli artisti Don Heck e Jack Kirby, Wonder Man ha fatto il suo debutto in Avengers Vol. 1 No.9 nel 1964. Precedentemente un cattivo, in realtà nutriva rancore contro Tony Stark e la sua compagnia Stark Enterprises (precedentemente chiamata Stark Industries). Simon fu trasformato in un essere ionico dal barone Zemo e si infiltrò nei Vendicatori.

Wonder Man è apparso sporadicamente tra la fine degli anni ’60 e gli anni ’70, fino a quando non è diventato un membro fondatore dei West Coast Avengers con sede a Los Angeles. Questo è il momento in cui si è davvero distinto quando il team creativo della Marvel lo ha reso una celebrità, un attore e uno stuntman.


Written by Il Vecchio Nerd


Comments

This post currently has no responses.

Leave a Reply








Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.